HOME
         
  Ushida Reiki

in collaborazione con


organizza il

SEMINARIO DI REIKI TRADIZIONALE GIAPPONESE
PRIMO E SECONDO LIVELLO
con
INTRODUZIONE ALL’USO DEI CRISTALLI

5 e 6 OTTOBRE 2019

ISOLA FALCONERA
(Cavallino Treporti - Venezia)




Dicono i Deva:

“Prima di volgere lo sguardo alle stelle, l’essere umano si è interessato a un altro cosmo, misterioso quanto il mondo dell’alto, ma più vicino a lui: la Natura.”

Informazioni
www.ushida.it - www.wolisticlife.it
medoro@ushida.it - Tel. 3475386600



ReiKi è un antico metodo giapponese che mira a ristabilire nell’individuo un equilibrio energetico ottimale in modo naturale.
Praticare ReiKi significa connettersi con l’energia cosmica (REI) per canalizzarla su sé stessi allo scopo di rimuovere eventuali squilibri energetici e di trovare un sano equilibrio con i ritmi e i cicli naturali.
Soltanto dopo aver raggiunto questo obiettivo, il praticante potrà dirigere verso gli altri l’energia canalizzata, per rimuovere eventuali blocchi o congestioni energetiche che sono alla base di molteplici disagi, spesso esistenziali.
I giapponesi chiamano KI questa energia individuale che anima tutte le manifestazioni degli esseri viventi e degli spiriti della Natura.

Si tratta, quindi, di un metodo di guarigione che coinvolge l’individuo in modo olistico, per permettergli di sviluppare consapevolmente un percorso di crescita interiore e di evoluzione spirituale.
Questo metodo è praticato in molti ospedali del mondo, come tecnica dolce di rilassamento e analgesia.


IL SEMINARIO



I due primi livelli di insegnamento, per il loro carattere introduttivo alla conoscenza del Reiki, saranno effettuati durante questo weekend.
Lo scopo è di evitare l’interruzione della continuità del percorso evolutivo personale, nel quale l’allievo dovrebbe immergersi facendo questa esperienza.

I corsi di Reiki di 1° e 2° livello proposti dalla Ushida Reiki Clinic seguono il programma di studio come è descritto nel libro di Massimo Medoro “Reiki tradizionale giapponese: primo e secondo livello”.

Ecco gli argomenti che saranno trattati durante il seminario:
Reiki tradizionale giapponese: primo e secondo livello

Shoden - Primo livello
- I cinque principi di Mikao Usui e la loro applicazione su se stessi.
- Le meditazioni e le tecniche di trattamento energetico.
- L’iniziazione al primo livello e le conoscenze di base del Reiki Tradizionale Giapponese.
- Il primo simbolo del Reiki per connettersi con l’energia
della Terra.
- L’autotrattamento per il riequilibrio energetico.

Okuden - Secondo livello
- L’approfondimento delle conoscenze del Reiki.
- La seconda attivazione per potenziare e armonizzare il fluire dell’energia cosmica.
- Il secondo e terzo simbolo del Reiki per orientare l’energia cosmica.
- La seduta di Reiki, il trattamento mentale e il trattamento a distanza.





Cristalloterapia e Litoterapia


È certo che Usui utilizzasse i cristalli durante le sue sedute di Reiki e questa certezza è confermata dagli interessi culturali e spirituali che contraddistinguono la sua vita.
Eseguendo una seduta di Reiki o un buon autotrattamento con il contemporaneo utilizzo di pietre e cristalli, si crea lo Spazio Sacro nel quale il silenzio interiore compie la magia dell’equilibrio energetico guaritore.

Il loro utilizzo rappresenta un grande aiuto per la soluzione di molti mali dell’anima, spesso causati da instabilità energetiche e pericolose forme-pensiero che stazionano nei diversi piani di coscienza.
Quindi, le pietre e i cristalli diventano un potente mezzo per orientare l’energia del Reiki.

Durante il seminario, sarà dato ampio spazio all’applicazione pratica del Reiki su di sé e in condivisione con gli altri partecipanti.



Insegnanti

Massimo Medoro

Reiki Master/Teacher, già Counselor Olistico SICOOL, specializzato in Biopsicosinergia, Analisi energetica e archetipale, istruttore di massaggio Ayurvedico e Armonizzazione Linfatica.

Laura Scalambrin

Reiki Master/Teacher, Cristalloterapeuta, Operatrice nel Color Test.


ORARI DI LAVORO

Sabato 5 ottobre
Dalle 9.00 alle 13.00 - Reiki
Dalle 13.00 alle 13.45 - pausa pranzo
Dalle 13,45 alle 15.30 – Elementi di cristalloterapia
Dalle 15.30 alle 18.30 - Reiki

Domenica 6 ottobre
Dalle 9.00 alle 13.00 - Reiki
Dalle 13,00 alle 13,45 - pausa pranzo
Dalle 13,45 alle 15,30 - Elementi di cristalloterapia
Dalle 15.30 alle 18.00 - Reiki

Per un miglior comfort durante il seminario è necessario dotarsi di
- abbigliamento molto comodo;
- ciabatte o calzerotti salva-piedi, ecc.;
- tappetino, cuscino e plaid.

Il contributo di partecipazione comprende:
- Seminario di Reiki Tradizionale Giapponese: 1° e 2° livello con elementi di Cristalloterapia
- Attestato di partecipazione al seminario;
- Pause caffè.

Le iscrizioni saranno accettate, in ordine cronologico di arrivo, fino a un massimo di 12 persone.
Attenzione! Si consiglia di verificare telefonicamente la disponibilità residua dei posti, prima di inviare la domanda d’iscrizione.


Raccomandazioni importanti

Le discipline olistiche, in Italia, sono praticabili nel rispetto di elementari norme e indicazioni di buon senso, che evitino lo sconfinamento in ambiti di stretta pertinenza medica.
Questo seminario di Reiki con l’introduzione all’uso dei Cristalli si deve inquadrare in un’ottica culturale di educazione al benessere della persona e, quindi, è rivolto a tutti:
- sia a coloro che già operano nel settore della salute e che vedono in queste discipline un’opportunità di ulteriore formazione e qualificazione professionale,
- sia a coloro che, senza una formazione pregressa nel campo della salute, desiderino ampliare la propria conoscenza in questo ambito in continua evoluzione e che vedano nelle discipline bionaturali un’occasione di equilibrio nel rapporto tra l’Uomo e la Natura.

Perché 1° e 2° livello insieme?  

REIKI arrivò in Italia tra la fine anni ’80 e l’inizio degli anni ’90 dagli USA ed era un insegnamento per acquisire la consapevolezza che fin dalla nascita siamo canali di energia e che abbiamo tutte le potenzialità per trasmetterla agli altri semplicemente appoggiando le mani sul corpo, possibilmente in corrispondenza di punti energetici maggiormente ricettivi.
Il principio vero di Reiki è che noi siamo solo dei canali di energia vitale.  
In Italia, dopo il 2000, in certe scuole di Reiki c’è stato uno stravolgimento degli insegnamenti originari: l’aumento dei livelli (Usui ne insegnò solo 3), l’aumento esponenziale di scuole ognuna con metodi di insegnamento diversificati, un enorme aumento di regole per la pratica in contraddizione con la semplicità del metodo.
Questi stravolgimenti, gratuiti, hanno fatto perdere al Reiki la sua naturalezza e la spontaneità dell’energia vitale come fu originariamente conosciuta, trasformando il metodo di Usui in una tecnica elaborata e complessa soffocata da regole e, purtroppo, talvolta anche ricca di divieti per incutere timori e paure sugli allievi.
Con ciò, molti Reiki Master si sono creati un alone immeritato di indispensabilità, imponendo negli allievi limiti all’apprendimento a causa di una ipotetica immaturità spirituale, al solo scopo di creare dipendenza e per speculare sull’ingenuità di persone bisognose di aiuto, togliendo loro sicurezza e fiducia in se stessi.
Al contrario, Reiki deve solo stimolare l’energia personale quando è “lenta” e acquietarla quando crea turbolenze esistenziali e compito del Reiki Master è di dare fiducia, amore, scioltezza, spontaneità e sicurezza.
In tutto il mondo molto spesso il seminario dei due primi livelli viene svolto in un weekend.
Soprattutto nel Regno Unito, negli USA, in Canada, in Australia, in India (considerato il paese più spirituale del mondo).
Oggi, solo in Italia, un seminario di un giorno si protrae per anni.




Il seminario si svolgerà in Valle Falconera, una piccola isola di 100 ettari vicino a Cavallino Treporti ricca di biodiversità tipiche lagunari, dove erbe commestibili crescono spontanee e uccelli di ogni tipo rallegrano lo spirito e stimolano la fantasia. L’agricoltura praticata nell’orto frutteto e l’acquacoltura nella valle da pesca sono entrambe estensive e integrate al turismo naturalistico (country house glamping).
Sarà anche un’occasione per degustare i prodotti biologici dell’isola.

Chi desidera pernottare e pranzare nell’isola., deve contattare la segreteria
isolafalconera@gmail.com
L’Isola Falconera
https://www.facebook.com/isolafalconera



 

 in collaborazione con


presenta il
calendario dei corsi e seminari di











 

 

 

CORSO

FORMAZIONE ISTRUTTORI

JUNIOR TAO CHI

 

I ragazzi sono le nostre risorse, il nostro futuro.

 

Un weekend di formazione per trasmettere l’insegnamento di una proposta di pratico-gioco per bambini, attraverso la combinazione di

Tai Chi, il Metodo Biospirali e i Sei Suoni del Benessere

Queste discipline possono essere uno strumento educativo completo, con lo scopo di assistere i bambini a gestire l’entrata nella società moderna.

 

SETTEMBRE 2019

Sabato 14 dalle 10.00 alle 17.30

Domenica 15 dalle 9.30 alle 17.00

Presso: L’Associazione Ventointasca

                                                                              Via Hermada 17,

  Cavallino-Treporti-Ve

Corso adatto ad insegnanti e educatori di bambini fra le 6-11 anni.

 

Info: Gillian Reid 342 344 0333

info@biotaolife.eu

 

 

21-22 SETTEMBRE 2019 

Microcosmic Orbit

L’Orbita Microcosmica

http://www.biotaolife.eu/Photogallery/img26.jpg

Questa meditazione risveglia e attiva la profonda energia costituzionale dell’uomo ed è il fondamento su cui si costruiscono molte pratiche successive. 
Durante il processo di apertura del percorso energetico, si impara a collegare i principali canali di agopuntura anteriore e posteriore, essi funzionano come serbatoi di energia. 
Connettendo i due canali in un unico circuito, questo Chi profondamente nutriente, può essere fatto circolare  attraverso gli organi principali, il sistema nervoso e tutte le cellule.


 
Il processo sviluppa l'energia necessaria per un ottimale funzionamento del corpo e la guarigione. 
L’apertura del Microcosmic Orbit e il cardine del sistema di studio delle pratiche interiori.
Si impara ad acquisire più energia dalle fonti energetiche principali, Terra e Universo, e a distribuire queste forze nel “sistema corpo” acquisendo un corpo in armonia tra Terra e Cielo - il Tao, l’Unità col Tutto. 
http://www.biotaolife.eu/Photogallery/img28.jpg
Iron Shirt Chi Kung

Il Chi Kung della Camicia di Ferro

Il Chi Kung della Camicia di Ferro proviene dal ramo delle arti marziali dell'Universal Healing Tao System. 
È il fondamento fisico su cui sono costruite molte delle altre pratiche.

Prima di avventurarti nei regni spirituali abbiamo bisogno di una solida base, Iron Shirt ci dà quel solido fondamento. 
Universal Healing Tao è un sistema integrato in modo che, imparare Iron Shirt aumenti anche la comprensione e l'efficacia di tutte le altre pratiche. 

Il nucleo della pratica consiste in6 posizioni Iron Shirt : 

Abbracciare l'albero  
Tenere l'Urna d'oro  
La tartaruga d'oro si immerge nell'acqua    
Il Bufalo si emerge dall'acqua
Il Ponte di ferro
La Fenice d’oro lava le sue piume

Tecniche di respirazione:
Attraverso apposite tecniche di respirazione, l'energia viene assorbita dalla terra, dalla natura e dall'universo e viene compressa negli organi, nel tessuto connettivo (fascia) e nelle ossa. 

Ciò aumenta la pressione di Chi tra gli strati fasciali e quindi fornisce uno strato protettivo molto simile a quello di uno pneumatico gonfiato che fornisce ammortizzazione tra la macchina e la strada. 

L'aumento della pressione del Chi disintossica gli organi, il tessuto connettivo e le ossa. 

Attraverso la pratica delle posture, si inizia a prendere coscienza della propria struttura interiore. 

Tramite il collegamento della struttura come una sola unità, è possibile convogliare grandi forze verso la terra, senza sforzo. 
Con la pratica regolare di Iron Shirt tu puoi: 


  • Coltivare il potere di centrare e radicarti
  • Creare una struttura forte
  • Allineare la tua struttura con le forze del cielo e della terra
  • Sviluppare il potere interno
  • Rafforzare, proteggere e disintossicare i tuoi organi
  • Preparare il tuo corpo per maggiori energie spirituali
Ora è ampiamente compreso che il corpo e la mente sono intimamente connessi.

Lavorando sulla struttura fisica si costruisce una mente forte e stabile, in grado di affrontare le costanti spinte della vita. 

Le emozioni sono equilibrate e ti senti più calmo e radicato.


Orario: 9.30   17.30

Presso: Scuola Primaria Statale D.Manin - Plesso nuovo
Via Latisana, 3
3001
Cà Savio
Cavallino Treporti -VE

entrata palestra in Via Cividale.
Per prenotazioni:info@biotaolife.eu
  Domanda di partecipazione